Il labirinto delle finanze: un gioco sull’educazione finanziaria per le scuole secondarie di secondo grado

Giulia Bernardi*, Elena Brambilla** e Paola Landra***
*Dipartimento formazione e apprendimento – SUPSI, Locarno, Svizzera
**Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto – Milano, Italia
***Istituto Professionale di Stato L. Milani – Meda, Italia

 Scarica l’articolo    DOI: 10.33683/ddm.20.7.4

Allegati

Sunto / L’educazione finanziaria è un argomento di sempre maggior interesse al giorno d’oggi, in particolare per la formazione degli studenti delle scuole secondarie, in modo che diventino soggetti attivi e consapevoli nel prendere decisioni in ambito economico e finanziario. All’interno del progetto Edufin@Polimi è stato creato un gioco da proporre nelle scuole secondarie di secondo grado per avvicinare i ragazzi ai concetti principali di matematica finanziaria, come le leggi di capitalizzazione, il rendimento degli investimenti, le condizioni dei prestiti. In questo articolo viene descritta la fase di progettazione del gioco e si riportano i risultati delle prime sperimentazioni realizzate in tre diverse scuole.

Parole chiave: educazione finanziaria; caccia al tesoro; gamification.

Pubblicato in DdM 2020(7)

 

Per citare questo articolo: Bernardi, G., Brambilla, E., & Landra, P. (2020). Il labirinto delle finanze: un gioco sull’educazione finanziaria per le scuole secondarie di secondo grado. Didattica della matematica. Dalla ricerca alle pratiche d’aula, 7, 76-96. DOI: 10.33683/ddm.20.7.4