Dare senso alle risposte degli studenti: la conoscenza interpretativa nella formazione insegnanti

Maria Mellone*, Carlos Miguel Ribeiro** e Arne Jakobsen***
*Università di Napoli Federico II, Italia
**UNICAMP, Brasile
***Università di Stavanger, Norvegia

 Scarica l’articolo    DOI: 10.33683/ddm.18.3.3

Sunto / In questo lavoro, facendo riferimento al quadro della Conoscenza Matematica per l’Insegnamento (Mathematical Knowledge for Teaching, MKT) parleremo di conoscenza interpretativa, ossia quella particolare conoscenza coinvolta nei processi di interpretazione degli insegnanti. Al fine di indagare e chiarirne le caratteristiche e dimensioni, abbiamo costruito un’attività in cui si richiede di interpretare alcune risposte date dagli alunni ad un problema riguardante i numeri razionali. Abbiamo proposto questa attività ad un gruppo di maestri in formazione e, utilizzando il costrutto MKT, abbiamo rilevato che, nell’interpretazione delle risposte degli alunni, un ruolo importante è giocato dai domini della Conoscenza Comune e Specializzata dei Contenuti (CCK e SCK).

Parole chiave: formazione dei futuri insegnanti; conoscenza interpretativa; osservazione; numeri razionali; rappresentazioni; composizione operazionale.

Pubblicato in DdM 2018(3)

 

Per citare questo articolo: Mellone, M., Ribeiro, C. M., & Jakobsen, A. (2018). Dare senso alle risposte degli studenti: la conoscenza interpretativa nella formazione insegnanti. Didattica della matematica. Dalla ricerca alle pratiche d’aula, 3, 50-62. DOI: 10.33683/ddm.18.3.3