Dalle sagome alle figure geometriche.
Un itinerario didattico sui quadrilateri

Paola Vighi
già Dipartimento di Matematica e Informatica – Università di Parma, Italia

 Scarica l’articolo    DOI: 10.33683/ddm.17.2.7

Sunto / Il presente lavoro è rivolto agli insegnanti di scuola elementare, allo scopo di fornire loro un esempio di un percorso didattico che, nato casualmente e sviluppato attraverso semplici attività, si è tuttavia rivelato ricco di spunti e potenzialità. L’itinerario didattico, sperimentato con bambini di 9-10 anni, è incentrato sulla manipolazione di sagome di carta colorata, aventi la forma di particolari triangoli rettangoli, e sulla loro giustapposizione per rappresentare altre figure geometriche, soprattutto triangoli e quadrilateri. Dopo aver descritto il quadro teorico, si illustrano le tappe seguite, commentando i compiti assegnati agli allievi ed i relativi risultati. Si allegano anche protocolli, esaminandoli dal punto di vista didattico.

Parole chiave: pensiero geometrico; visualizzazione; costruzione di figure; giustapposizione; quadrilatero.

Pubblicato in DdM 2017(2)

 

Per citare questo articolo: Vighi, P. (2017). Dalle sagome alle figure geometriche. Un itinerario didattico sui quadrilateri. Didattica della matematica. Dalla ricerca alle pratiche d’aula, 2, 130-150. DOI: 10.33683/ddm.17.2.7